logo TENEDLE

SOLO

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

A volte la solitudine avrebbe ucciso
a volte solo impaurito altre steso al suolo
si sente ti chiama con voce suadente e leggera
a volte ti dice scappa stai meglio solo
A volte mi fa paura solo pensare
scoprire che poi non desidero altro
a volte so di non essermi abituato
ed altre solo da solo mi esalto

Distrarsi dalle abitudini piu’ passive
nessuna occasione nemmeno speranza
la cosa che vedo in giro e mi fa star male
potrei gia’ trovarla migliore dalla mia stanza
Esaltaci con un diluvio di convinzioni
e liberami da un mare di indifferenza
a volte non riesco davvero ad andare fuori
ma a volte e’ sicuro che adoro restare
Solo
Tutto cio’ che hai detto invade me
ogni tuo lamento esplode
e anche mentre dormo penso a te
ogni tuo lamento esplode…..

Ricordo i momenti in casa e una faccia verde
ricordo le mani ricordo le gambe
a volte non riesco davvero ad andare fuori
ma a volte e’ sicuro che adoro restare
Solo
Tutto cio’ che hai detto invade me
ogni tuo lamento esplode
e anche mentre dormo penso a te
ogni tuo lamento esplode…..

© 2010 TENEDLE