logo TENEDLE

UN ALTRO IO

Quale torre è la più alta so
Dove è il fiume più rosso
e chi riposa sotto il pianto di quel salice

Sei mai stato ucciso da una tigre ?

Sulle onde del mare del nord
c’è una barca troppo piccola
in balìa di una tempesta

Hai mai visto dove nasce il sole ?

Io e te tempo fa
complice una notte chiara e un’orchestrina
niente più
ci dobbiamo salutare

Ciao ciao gente
vecchio continente
Bye bye europa
infinita europa
quante esecuzioni hai visto
quanta esposizione al rischio
un altro io un’altra te un’altra vita

Sotto il vaso dietro al pozzo c’è
una chiave molto vecchia
è aggredita dalla ruggine ma ci aprirà
nonostante tutto questo male

Suonano cose che
la memoria riconosce
io ti aspetto qui
tremo già
non fatemi tornare più

Quanta strada sotto queste ruote
Quanto mare c’è da navigare
Una corda di elefanti
muove lentamente verso chi
Un altro io un’altra te un’altra vita

© 2010 TENEDLE