logo TENEDLE

LA BANDA SULLE ONDE

Psicfreakblusbus
Basta disegnare un cerchio
in fila trai suoi passeggeri
dobbiamo solo attendere che torni

Presto per illuminare ancora
noi stupidi e curiosi donne
e uomini di buona volontà

Tropp furfanti travestiti da uomo
ci insegnano a vivere
ma sono i giganti di un universo gnomo

Niente paura sono baffi di carta
celano carie
Un generale ha sempre una moglie a casa
che gli controlla le unghie

Psicfreakblusbus
Ecco il tempo dei saluti
Ancora un paio di stornelli
Vi stiamo riportando a casa
Sazi o offesi
Ancora poche note e ruote
La banda sulle onde dice ciao

© 2010 TENEDLE