logo TENEDLE

EGOCENTRIFUGO

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Cosa ti spaventa se ti tolgono i vestiti e non hai niente Dietro cui nasconderti
Dopo due secondi appena puoi sentirti un altro e la tua scena Nudo puoi goderti
Sono egocentrifugo
Ma non sono il vostro caso clinico
Sono un dinosauro eh!
Ma non mi sono mai estinto
Cosa non mi diverte è che sei pronto a rinnegare nel terrore Le migliori idee che hai
Storia e scienza fanno luce ma purtroppo l’evidenza dice L’uomo non impara mai
Sono egocentrifugo
Ma non sono il vostro caso clinico
Sono un dinosauro eh!
Ma non mi sono mai estinto
Che splendida creatura ha gli occhi di sua madre
Vi prego distruggetela con cura è fragile
Cosa ti riserva questo tempo senz’amore
Se non riesci a lacrimare sangue
Cosa ti rimane quando sfondi la grancassa
E il cuore esplode
Sono egocentrifugo
Ma non sono il vostro caso clinico
Sono un dinosauro eh!
Ma non mi sono mai estinto
Che splendida creatura ha gli occhi di sua madre
Vi prego distruggetela con cura è fragile
E’ bella più di un sogno e brilla come il sole
Vi scrivo tutto ciò di cui ha bisogno è facile

© 2010 TENEDLE