logo TENEDLE

RUMORI DI FONDO

Mi addormentai su un’altra terra
molte migliaia di anni fa
di passaggio ed esausto
Profonde linee di una mano
non leggo bene chi per me
fu testimone di tutto.
Il mio risveglio fu applaudito
come l’arrivo del Messia
e non ero più via!
Vorrei spiegarvi cosa ho visto
descriver come se si può
darvi prova che esisto.

Vivo bene, in pace.
E voi?
Prima che scenda il buio?
Cambiano le squame
ho doglie di parto
rumori di fondo
vedrai che non cambierà.

Non posso credere che sia
lo stesso posto che lasciai
ne è passato del tempo.
Così oggi io deciderò
le cose attorno e quelle in me
poichè sembri realtà.

Guardo un lieve filo d’ombra
prima che scenda il buio.
Cambiano le squame
ho doglie di parto
rumori di fondo
vedrai che non cambierà.

© 2010 TENEDLE