logo TENEDLE

INSENSIBILE

Io ho uno strano rapporto
con le cose che ho intorno
Riesci a sentirle soffiare nel frastuono del mondo

IO HO una buona memoria
e c’è gente che mi parla di ieri
Le ombre che anche senza toccarci ci distruggono dentro

Io ho una predilezione
per i luoghi nascosti
Ed ero sicuro di avere pazienza

Rido quando sono nervoso
Non è un’abitudine

Io ho le mie soluzioni
i fastidi e disturbi
Forse qualche cosa mi sfugge ma non riesco a seguirti

E sogno di vederti felice
Anche senza soldi

Io ho uno strano rapporto
con il cibo e l’amore
Ma mi cadono i denti
Cambio ma non voglio cambiare
quello di cui ho bisogno

La lotta contro il proprio destino
Cose che non tornano

Ladro di momenti preziosi
Giorni che si ammassano

© 2010 TENEDLE