logo TENEDLE

ROCKERILLA – luglio 2005

Dimitri Niccolai, in arte Tenedle, è una vecchia conoscenza del panorama sotterraneo nostrano.
Dopo trascorsi di new wave elettronica, Tenedle passa ad abbracciare la forma canzone pop con “luminal”, pubblicato per la Ululati dell’underground Records,
che pare volere rappresentare il “punto zero” della sua concezione musicale.
Dodici brani che parlano di follia (Luminal è il nome di un derivatodei barbiturici) con forte senso dell’armonia e sarcasmo;
il tessuto sonoro è composto da una batteria elettronica che scandisce ritmiche semplici e campionamenti che creano un effetto “ambient”, mai troppo invasivi, oltre ad un piano imperante ed una chitarra velata, ad accompagnare la voce ferma ed eterea.
In definitiva Tenedle ha trovato una formula pop che pur nella sua estrema concettualità appare semplice e dinamica: un risultato ammirevole

Antonio Bregero

© 2010 TENEDLE